Il più grande allevamento
di insetti in Italia
Slide Rettili Alimentazione di qualità
eco-sostenibile per
rettili di ogni specie

Italian Cricket Farm è un allevamento di grilli (Acheta domesticus), oltre a questo insetto da pasto vendiamo anche tarme della farina, kaimani, locuste e, ovviamente, camole del miele.
I nostri insetti sono nutriti con mangimi selezionati e affidati alle cure di esperti allevatori e ricercatori del settore.
Il nostro è un prodotto 100% italiano, esente da virus e da batteri.

PET

Due Pulcini

FEED

FOOD

Perché Italian Cricket Farm?

Perché pensare locale significa far percorrere poca strada a un alimento e quindi emettere meno CO2, perché vicino è sinonimo di qualità dato che, soprattutto nel nostro caso, gli insetti non devono subire eccessivi stress derivati da lunghi viaggi, perché i nostri insetti sono pensati per il futuro mercato umano e quindi soggetti ai più alti standard produttivi.

Made in Italy

Per noi Made in Italy vuol dire responsabilità, abbiamo investito fin da subito importanti risorse per comprendere quale fosse la dieta corretta per esaltare le caratteristiche organolettiche del grillo acheta e della tarma della farina.
Per noi Made in Italy vuol dire elaborare processi produttivi utilizzando la logica e ricalibrarli se non stimolano i nostri sensi.
Per noi Made in Italy vuol dire proiettarsi verso il futuro attraverso gli strumenti del passato.

Insetti naturali

Per l’alimentazione dei nostri insetti da pasto utilizziamo materie prime che altrimenti verrebbero scartate, ma non per questo meno sicure e di minor qualità e sempre tracciate.
Il nostro stabilimento e tutta la nostra filiera sono pensati per potersi facilmente convertire al biologico, quando le certificazioni saranno disponibili anche nel nostro settore.
Ma se la strada non c’è noi la creiamo, ed è per questo che dal 2020 stiamo contribuendo alla definizione di insetto biologico.

3000 mq di superficie di allevamento per una produzione giornaliera di

70
di tarme della farina
400000
grilli Acheta
10
di Kaimani

Perché l’alimentazione con insetti

VALORE PROTEICO

Sono ricchi di proteine. Il loro valore proteico è di circa il 69%, quasi il doppio della carne di manzo.

CONSUMO D’ACQUA

I grilli necessitano dello 0,05% di acqua rispetto a un bovino per produrre lo stesso quantitativo di proteine.

SUPERFICIE UTILIZZATA

Un terzo delle terre del mondo è utilizzato per produrre carne di manzo. In media, 200mq di superficie sono usati per produrre 1kg di manzo. Per gli insetti servono solo 15mq per la stessa quantità.

GAS SERRA

Rispetto ai bovini, i grilli producono l’1% di gas serra.
Le industrie del bestiame sono la seconda causa mondiale dell’inquinamento atmosferico.

Title

100%

Title

1%

ALIMENTO BILANCIATO

I grilli sono ricchi di vitamine!
Contengono la stessa quantità di vitamina B12 del salmone, hanno il 15% in più di ferro degli spinaci e sono ricchi di fosforo, ferro e potassio.

Impatto ambientale

Alcuni dati sull’impatto ambientale nella produzione di proteine tra bovini e insetti.

150
Litri di acqua necessari alla produzione di un Kg di proteine
80
Efficienza di produzione, o percentuale edibile dell’animale
1
Kg di mangime necessari per ottenere un aumento di peso di 1 Kg dell’animale
2
Metri quadrati di suolo necessari per ottenere 1 kg di proteine
22000
Litri di acqua necessari alla produzione di un Kg di proteine
40
Efficienza di produzione, o percentuale edibile dell’animale
10
Kg di mangime necessari per ottenere un aumento di peso di 1 Kg dell’animale
195
Metri quadrati di suolo necessari per ottenere 1 kg di proteine