Baco da seta medium

4,95 IVA compresa

Circa 15 Larve di II-IV età appartenenti alla specie Bombyx mori
perfette per rettili di medie dimensioni
con mangime specifico per il mantenimento.

Esaurito

COD: Baco da seta-medium Categorie: ,

Il baco da seta (Bombyx mori (Linnaeus, 1758)) chiamato anche Bombice del Gelso, è un lepidottero appartenente alla famiglia Bombycidae.  

Impiego
Il baco da seta è un ottimo insetto da pasto per tutte le specie di rettili di tutte le età.

Valori nutrizionali
B. mori un alto contenuto proteico e lipidico, rispettivamente del 55,6% e del 32,2% e alti livelli di aminoacidi essenziali come valina, metionina e fenilalanina.

Origine
L’origine naturale del Bombice del Gelso è l’Asia Centro-Orientale e primi allevamenti hanno origine in Cina verso il 2700 a.C. In seguito la bachicoltura si diffuse in India e soltanto intorno al 550 d.C. in Europa, dove ebbe un grande sviluppo in Grecia e successivamente in Sicilia.

Ciclo vitale
Il baco da seta sverna allo stato di uovo, la larva compie V età e si nutrirà solo delle foglie del gelso (Morus alba).
Quando raggiunge l’ultima età larvale, l’insetto andrà in cerca di un sostegno al quale fissare il filo di seta, a questo punto tesserà il bozzolo che verrà completato in 3-4 giorni.
Una volta all’interno del bozzolo, compierà una muta e diventerà crisalide, dalla quale emergerà (sfarfallerà) una farfalla inetta al volo e non in grado di nutrisi.
La femmina depone circa 400-500 uova e vive 10-15 giorni.

Stabulazione/allevamento
Le larve dei bachi da seta devono essere mantenute in locali ben arieggiati ad una temperatura costante di 22-24 C°, ma mai superiore ai 30 o inferiore ai 20 C°.
Somministrare mangime ber bachi o foglie di gelso tagliate finemente.
Posizionare carta assorbente alla base del contenitore e cambiarla di sovente

Informazioni aggiuntive

Confezione

Scatola da 50 pezzi, Scatola da 100 pezzi, Vaschetta da 10 pezzi